NAPOLI: Istituto Salesiano Sacro Cuore, tra i primi ad adottare LA DIDATTICA A DISTANZA

NAPOLI: Istituto Salesiano Sacro Cuore, tra i primi ad adottare LA DIDATTICA A DISTANZA

Come ormai noto a tutti, per contenere il contagio da COVID19 (CORONAVIRUS), le attività didattiche e la frequenza nelle scuole sono state sospese fino al 15 marzo 2020.
Il DPCM del 04 marzo 2020, art. 1 lett. g, prevede che “i dirigenti scolastici attivano, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche nelle scuole, modalità di didattica a distanza , avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità“.

In questa’ottica, l’Istituto Salesiano Sacro Cuore zona Vomeroquale eccellenza del territorio per la formazione scolastica, ha voluto essere tra i primi ad offrire ai proprio allievi, un servizio educativo efficiente ed efficace, coerente con la propria mission in un momento di grave emergenza per il nostro Paese, utilizzando ogni possibile strumento tecnologico idoneo a contrastare il concreto pericolo di vuoto formativo, che l’interruzione della frequenza scolastica, inevitabilmente potrebbe determinare.

A tal proposito,  oggi ha diramato una circolare nella quale informa l’attivazione, in tempi brevi, della “Didattica a distanza”, tramite l’utilizzo della  Piattaforma informatica WeSchool (finalizzata alla costituzione di classi virtuali), che prevederanno:
le relazioni educative e didattiche a distanza; l’espletamento delle attività didattiche sulla piattaforma secondo il calendario delle lezioni;  somministrare esercitazioni e prove di verifica da svolgere sulla piattaforma di cui sopra.