Grumo Nevano, approvato il progetto per la videosorveglianza cittadina, che il Sindaco f.f. sottoscriverà DOMANI in Prefettura.

Grumo Nevano, approvato il progetto per la videosorveglianza cittadina, che il Sindaco f.f. sottoscriverà DOMANI in Prefettura.

logocomuneCon delibera n.108 del 27 giugno 2018, l’Amministrazione ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica di un sistema di videosorveglianza cittadina, basato sul Patto per l’attivazione della sicurezza urbana tra il comune di Grumo Nevano e la Prefettura di Napoli che il sindaco f.f. Carmine D’Aponte, domani 29 Giugno 2018 sottoscriverà In Prefettura.
L’intento dell’Amministrazione è quello di rafforzare le azioni di prevenzione e di contrasto alle forme di illegalità presenti sul territorio comunale, promuovendo il rispetto del decoro urbano e la massima tutela per i cittadini

«La realizzazione di un efficace sistema di videosorveglianza è un obiettivo fondamentale per limitare e prevenire gli illeciti, oltre che individuarne i colpevoli» ha dichiarato l’assessore alla Polizia Municipale, Mario Lamanna «Abbiamo individuato numerosi punti sensibili che necessitano di maggiore monitoraggio e che saranno principalmente interessati dall’intervento. Un intervento che, siamo certi, rappresenterà un importante passo in avanti per garantire la sicurezza dei nostri concittadini».

«Al di là delle sterili polemiche,  la priorità è sempre stata e continua ad essere quella di tutelare e garantire il bene dei cittadini di Grumo Nevano» queste le parole del sindaco f.f. Carmine D’Aponte «Per questo motivo è nostro dovere e precisa intenzione adempiere ad ogni responsabilità, soprattutto in materia di partecipazione a bandi importanti come questo, i cui finanziamenti rappresentano una risorsa utile per la città»