Grumo Nevano, Avviso all’utenza, SERVIZIO DI SOSTA A PAGAMENTO nuove modalità di UTILIZZO.

Grumo Nevano, Avviso all’utenza, SERVIZIO DI SOSTA A PAGAMENTO nuove modalità di UTILIZZO.

Comune di Grumo Nevano – Servizio di sosta a pagamento

Avviso all’utenza
Publiparking srl, gestore del servizio di sota a pagamento nel Comune di Grumo Nevano, comunica che dal 24 maggio 2017 in alcune aree della città e tra pochi giorni su tutto su  tutto il  territorio comunale, sarà possibile utilizzare  gli innovativi servizi di pagamento messi a disposizione degli utenti per il pagamento della sosta I nuovi parcometri Parkeon Strada daranno la possibilità di accedere ad un’ ampia gamma di funzionalità per migliorare la fruizione della sosta a pagamento, evitando, ad esempio, l’onere di dover tornare al veicolo ad esporre il ticket dopo l’acquisto, oppure dando la possibilità di prolungare la sosta da qualsiasi parcometro presente in città, il tutto mediante un’ ampia gamma di pagamenti e di mezzi di accettati (monete, carte di credito, carte di debito);

Per rendere funzionali tali possibilità, l’utente, al momento del pagamento, dovrà indicare la targa o in alternativa il numero di “stallo” del veicolo parcheggiato (ogni stallo blu della città è stato numerato in maniera univoca); seguendo le istruzioni illustrate sui parcometri e guidati da un menu interattivo, gli utenti digiteranno sulla tastiera dei parcometri le informazioni richieste, e potranno recarsi a svolgere le proprie commissioni senza avere l’onere di tornare al veicolo ed esporre il ticket; il personale Ausiliare della sosta effettuerà i controlli mediante gli smartphone in dotazione, mediante un costantemente collegamento alla Centrale di Monitoraggio e Controllo della Sosta.
Nel caso l’utente voglia prolungare la durata della sosta, potrà recarsi prima della scadenza del ticket, ad uno dei 21 parcometri installati nella Città, accedere al menù servizi e scegliere “prolunga sosta”; su ogni ticket di sosta è stampato un codice di rinnovo, legato alla targa del veicolo ed al numero di stallo digitato al momento dell’acquisto del ticket principale; digitando questo codice, il sistema permetterà di aggiungere alla scadenza del ticket precedente, un nuovo periodo di sosta, evitando così all’utente di ricevere la sanzione per mancato rinnovo del ticket;

Pagamento con le APP e SMS

Ricordiamo all’utenza che è già attivo il servizio Pyng, I’APP per pagare la sosta con il Telepass, e il servizio SMS che permette il pagamento della sosta mediante l’invio di un messaggio SMS da proprio telefono cellulare;  Sarà inoltre possibile rinnovare il proprio abbonamento direttamente da parcometro, evitando cosi di doversi recare allo sportello in Piazza Tammaro Romano; Per facilitare le operazioni, il parcometro posizionato nel piazzale è dotato di lettore banconote.

Ricordiamo che per ogni chiarimento è a disposizione l’ufficio in Piazza Tammaro Romano 11 aperto dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 20.00 ed il numero verde a chiamata gratuita 800-120184.