Grumo Nevano, BLUE CHRISTMAS CAMP, in terza commissione consiliare deliberata la realizzazione del campo educativo e ricreativo dedicato ai bambini autistici.

Grumo Nevano, BLUE CHRISTMAS CAMP, in terza commissione consiliare deliberata la realizzazione del campo educativo e ricreativo dedicato ai bambini autistici.

logocomune

Grumo Nevano, 4 dicembre 2017 – Deliberata lo scorso 29 novembre, in seno alla terza commissione consiliare del Comune di Grumo Nevano presieduta dall’avv. Giuseppina Chianese, la realizzazione del “Blue Christmas Camp”, il campo invernale educativo e ricreativo dedicato ai bambini autistici.

Considerata, difatti, la rilevanza sul territorio della tematica del disturbo dello spettro autistico e la costante attenzione delle istituzioni cittadine al problema dell’assistenza ai bambini che ne sono affetti e alle loro famiglie, forte del risultato delle precedenti edizioni, l’amministrazione comunale grumese ha ritenuto di dover garantire anche per quest’anno il servizio di continuità scolastica durante il periodo delle festività natalizie, precisamente nei giorni 27 – 28 – 29 dicembre 2017 e 2 – 3 – 4 – 5 gennaio 2018, destinandolo altresì ai bambini non residenti nel Comune di Grumo Nevano, ma frequentanti gli istituiti della città.

Ogni decisione in ordine alle procedure di selezione per la realizzazione dell’indirizzo politico è ora di esclusiva competenza dell’organo esecutivo e degli uffici competenti, ai quali spetta verificare la disponibilità di uno tra gli istituti scolastici del territorio come sede per lo svolgimento del campo invernale, valutare la possibilità di garantire, laddove possibile, il servizio di scuola bus e pubblicizzare l’iniziativa in modo tale da coinvolgere la platea già interpellata nelle scorse edizioni dei campi autistici, dando mandato al funzionario di procedere alla diffusione dell’iniziativa in modo da coinvolgere i soggetti interessati.

La delibera è stata approvata, con ferma volontà politica, dal presidente della terza commissione consiliare e dai consiglieri di maggioranza presenti. Assenti i consiglieri d’opposizione, nonostante convocati.