Grumo Nevano: Da giovedì 27 dicembre 2018 a venerdì 4 gennaio 2019, “Natale in blu”.Terza edizione del Campo invernale cittadino per i ragazzi autistici

Grumo Nevano: Da giovedì 27 dicembre 2018 a venerdì 4 gennaio 2019, “Natale in blu”.Terza edizione del Campo invernale cittadino per i ragazzi autistici

Proseguono gli appuntamenti previsti dal progetto “GRUMO NEVANO: CITTÀ AMICA DEI BAMBINI E DEI RAGAZZI AUTISTICI”. Inaugurato il 3 settembre 2018, con la realizzazione del campo estivo “Ancora un po’ d’estate sotto il nostro cielo blu”, ad opera della Cooperativa La forza del Silenzio, proseguito in autunno con due weekend di gioco, incontro e socializzazione da parte delle associazioni A.S.D. Horses Team e Guardateci negli Occhi, il calendario degli eventi approda in questi giorni alla Terza edizione del Campo invernale cittadino per i ragazzi autistici residenti e scolarizzati a Grumo Nevano. Da giovedì 27 dicembre 2018 a venerdì 4 gennaio 2019, “Natale in blu”, sarà realizzato dalla Cooperativa La forza del Silenzio con il contributo dell’Associazione Alchymia presso la Scuola Giovanni Pascoli in Via XXIV maggio.

Il progetto proseguirà con il Corso di Formazione ad opera dell’Associazione Autismo Vivo il 24 e 25 gennaio 2019, la creazione di una sezione specializzata della Biblioteca Comunale grazie all’impegno della Dott.ssa Rosa Moscato e culminerà il 2 aprile 2019 in una grande festa cittadina diffusa in cui tutte le scuole che lo vorranno potranno realizzare momenti di riflessione, di confronto e di festa sul tema dell’autismo contribuendo al progetto.

Grazie all’impegno dei Servizi Sociali del Comune e delle Associazioni coinvolte Grumo Nevano, sin dal Natale 2015, sta crescendo in questa capacità di attenzione ai bambini, ai ragazzi autistici e alle loro famiglie. Lo spirito di sacrificio, l’impegno e il coraggio di queste famiglie sono di monito per tutti: queste sono le qualità per diventare una comunità migliore. Le mamme dell’Associazione “Guardateci negli Occhi” scrivono in un loro progetto Siamo fieri di sognare un mondo diverso per i nostri figli e di avere il coraggio, nonostante la fatica e la sofferenza, di gettare il cuore oltre gli ostacoli innumerevoli in cui si imbatte la loro vita. Sappiamo che solo insieme possiamo costruire un futuro diverso dalla marginalità e dalla esclusione”.
Questo è il futuro che ci auguriamo per la città di Grumo Nevano.
Carmela Giametta, Presidente Ass. Progetto Esserci
Grumo Nevano, 23.12.2018