Grumo Nevano, DISAGI SCUOLA INFANZIA via QUINTAVALLE, L’Amministrazione informa i CITTADINI

Grumo Nevano, DISAGI SCUOLA INFANZIA via QUINTAVALLE, L’Amministrazione informa i CITTADINI

Comunicato dell’Amministrazione:

In riferimento alla problematica della scuola dell’Infanzia ubicata presso il plesso scolastico sito in via QUINTAVALLE, Si comunica alla cittadinanza che in data odierna, si sono susseguiti una serie di incontri, ai quali hanno preso parte il Sindaco e l’Assessore alla Pubblica Istruzione ed Edilizia Scolastica, unitamente ai tecnici comunali.
Si è lavorato incessantemente al fine di ridurre al minimo il disagio patito dai bambini e dalle loro famiglie.
Trattandosi di scuola dell’infanzia, Si è deciso che il ricorso al doppio turno presso l’edificio scolastico di via Baracca non potesse essere prorogato oltre la data del prossimo 15 novembre.
Tale proroga è risultata necessaria, al fine di permettere all’ufficio tecnico comunale di porre in essere le procedure per istituire e rendere operative presso il plesso scolastico di Via Quintavalle tre aule idonee ad accogliere i bambini frequentanti la scuola dell’infanzia, al fine di evitare agli stessi ed ai loro genitori il disagio della doppia turnazione.
Mi preme ricordare che da diversi anni gli edifici scolastici grumesi presentano problemi strutturali e sono privi dei relativi certificati di agibilità. La nostra Amministrazione, per la prima volta e antecedentemente all’inizio dell’anno scolastico, pur dovendosi scontrare con i numerosi cavilli burocratici che colpiscono sempre più la Pubblica Amministrazione, si è adoperata con la massima sensibilità e celerità, affinché, nel breve periodo, si potessero consegnare adeguati edifici scolatici a quelle che saranno le nostre future generazioni.
Infine, si rivolge un appello alla collaborazione a tutti i genitori, affinché i soggetti preposti, ognuno per la sua competenza, possano lavorare serenamente alla definitiva risoluzione delle preesistenti problematiche.

L’Amministrazione Comunale