Grumo Nevano, esito tavolo di confronto tra le parti, problematica  delocalizzazione degli Uffici Comunali .

Grumo Nevano, esito tavolo di confronto tra le parti, problematica delocalizzazione degli Uffici Comunali .

Comunicato:
Oggi, si è svolto su invito del Sindaco dott. Chiacchio, presso la Casa Comunale di Grumo Nevano, un incontro in merito alla proposta di delocalizzazione degli Uffici Comunali .

All’incontro erano presenti il Sindaco, l’Ass. alla Pubblica Istruzione Rosa Bencivenga, i D.S. Prof.ssa Nugnes ( Matteotti – Cirillo) e Prof. Osvaldo Tessitore (G. Pascoli), i Presidenti di Circolo Sig. Pasquale Santagata e Sig. Anna Salvatore e l’arch. Miele Dirigente dell’Ufficio Tecnico Comunale.
Sono state portate all’attenzione dei presenti diverse proposte per lo spostamento degli Uffici Comunali nelle strutture scolastiche, tutte attentamente analizzate dall’Arch. Miele, che ha evidenziato per ognuna di essa diverse criticità dal punto di vista tecnico. Il Dirigente Comunale, relazionando nel merito, ha ritenuto la proposta di delocalizzazione degli Uffici Comunali nel plesso Scolastico ala B di Via Giotto l’unica soluzione idonea ed attuabile.
Il Sindaco a chiusura del tavolo di concertazione, in un’ottica di piena collaborazione, ha rassicurato i presenti, che il Dirigente Comunale rimane disponibile ad eventuali suggerimenti in merito al progetto da lui redatto.
A chiusura della riunione ed a conferma di quanto deciso, è stato stilato un verbale, sottoscritto da tutti i presenti.