Grumo Nevano, verbale III commissione Programmazione festività natalizie ed altro.

Grumo Nevano, verbale III commissione Programmazione festività natalizie ed altro.

Verbale n. XX
Il giorno 21 ottobre 2016 alle ore 18:30 si riunisce la III commissione presso la sala consiliare del Comune per discutere del seguente ordine del giorno:

  • Programmazione festività natalizie;
  • Proposta di intitolazione del cavalcavia ferroviario pedonale Grumo Nevano- Frattamaggiore al beato Modestino.

Sono presenti i sig.ri:
avv. Giuseppina Chinaese, dott. Enzo Liguori, Pasquale d’angelo, Carmela Mormile

Assente
Chiacchio Tammaro

E’ altresì presente l’assessore alla Cultura Rosa Bencivenga.
Si introduce il punto all’ordine del giorno: Programmazione festività natalizie.
La Presidente informa i consiglieri che in data 14 Ottobre 2016  su convocazione dell’assessore Bencivenga e della scrivente si è svolta presso la sede dell’ente comunale una riunione con le associazioni del territorio al fine di pianificare un programma natalizio con le stesse.
Le associazioni presenti potranno  inviare le proposte per le attività  natalizie  all’amministrazione, e il tavole di concertazione si riunirà nuovamente il giorno 27 Ottobre 2016 alle ore 19:00.
L’assessore Bencivenga informa i presenti  che è pervenuta una richiesta dal presidente dell’ AICAST in merito alle luci natalizie e pertanto si inviterà la predetta associazione e l’Ascom a partecipare alla riunione del 27 Ottobre per definire la questione delle luci natalizie e le attività da inserire nella programmazione natalizia.

L’idea dell’amministrazione comunale è di creare un programma natalizio che veda la partecipazione delle associazioni presenti sul territorio e nello stesso tempo realizzare degli eventi in piazza al fine di creare maggiore comunità e incentivare il commercio locale. Con particolare attenzione anche ad attività ludiche per il bambini, ovviamente prendendo in considerazione i limiti delle risorse economiche disponibili.
L’assessore invita i membri della III commissione a partecipare ai lavori del tavolo di concertazione convocato per il giorno 27 Ottobre.

  • Proposta di intitolazione del cavalcavia ferroviario pedonale Grumo Nevano- Frattamaggiore al Beato Modestino. L’assessore Bencivenga rende noto ai consiglieri presenti che è pervenuta una proposta dall’istituto degli studi Atellani e da Padre Mimmo parroco della Chiesa di Santa Caterina di intitolare il cavalcavia ferroviario pedonale Grumo Nevano- Frattamaggiore al beato Modestino.

Come noto il Beato Modestino è nato a Frattamaggiore ed è grumese di adozione essendosi avviato proprio nel Convento di Santa Caterina il suo percorso di fede e solidarietà che lo porterà alla Santità.
Dopo un ampio dibattito tra  i consiglieri presenti si decide di approvare la predetta proposta in ragione della figura del Beato che accomuna le due città collegate dal ponte pedonale in questione.
L’assessore si accollerà l’onere di inviare copia del verbale ai capigruppo con una breve relazione sulla vita del Beato Modestino.

La riunione termina alle ore 19:50.

Il Presidente                                                                      I consiglieri

Avv. Giuseppina CHianese                                       Vincenzo Liguori

                                                                                          Pasquale D’angelo

                                                                                          Carmela Mormile

 

Assessore alla Cultura

Rosa Bencivenga