Grumo Nevano, L’Amministrazione Comunale porta AL TEATRO SAN CARLO, 50 CITTADINI Iscritti al Centro Anziani

Grumo Nevano, L’Amministrazione Comunale porta AL TEATRO SAN CARLO, 50 CITTADINI Iscritti al Centro Anziani

logo_grumo_nevanoL’Amministrazione Comunale di Grumo Nevano informa i Cittadini che ha aderito all’iniziativa messa in campo dalla Città Metropolitana di Napoli, che nell’ambito di un progetto di più ampio coinvolgimento e partecipazione alla diffusione delle attività teatrali, ha stipulato una convenzione con la “Fondazione Teatro San Carlo” ed il “Teatro Tríanon Viviani” per mettere a disposizione di ogni Comune dell’area metropolitana di Napoli un pacchetto di biglietti da destinarsi alla terza età ed ai cittadini che presentano handicap motori, onde permettere loro di assistere ad uno spettacolo nei sopra citati teatri napoletani.
Scopo del progetto è quello di dare un’opportunità a coloro che non hanno mai assistito ad una rappresentazione di un’opera lirica o di un balletto al “Teatro San Carlo”, o ad una commedia al “Teatro Trianon Viviani”.
La ripartizione è stata stabilita, in linea di principio, sulla base della densità demografica dei singoli comuni della Città Metropolitana, assicurando ad ognuno di loro un quantitativo proporzionato di biglietti.
Grumo Nevano è stato destinatario di un pacchetto di N.50 biglietti, per assistere agli spettacoli messi in calendario dal Teatro San Carlo di Napoli. Si è quindi provveduto nel centro Anziani  a sorteggiare 50 iscritti su un totale di 130 destinatari dei biglietti, selezionando 3 spettacoli tra i 5 messi  a disposizione dal teatro. Così come richiesto sono stati creati n.3 Gruppi, due di n.20 persone ed uno di 10 persone.

Gli spettacoli ai quali assisteranno i 50 destinatari dei biglietti sono i seguenti:
– LA TRAVIATA – Teatro San Carlo in calendario il 05 Giugno 2018 (Gruppo di n.20 persone)
– LA TOSCA – Teatro San Carlo in calendario il 22 Luglio 2018 (Gruppo di n.20 persone)
– IL RIGOLETTO – Teatro San Carlo in calendario il 29 Luglio 2018 (Gruppo di n.10 persone)

Il Sindaco f.f. dott. C.D’Aponte dichiara: “Abbiamo ritenuto giusto dare un’opportunità a 50 Nostri Cittadini ad assistere una rappresentazione di un’opera lirica in un Teatro prestigioso come il “San Carlo”, ricco di storia e di cultura.