Risposta del Presidente del Consiglio Comunale Angelo Rennella sulla falsa notizia diffusa, della non autorizzazione alle riprese audio-video del Consiglio Comunale di questa sera.

Risposta del Presidente del Consiglio Comunale Angelo Rennella sulla falsa notizia diffusa, della non autorizzazione alle riprese audio-video del Consiglio Comunale di questa sera.

Caro Peppe Landolfo, da Presidente del Consiglio smentisco categoricamente quanto da te sostenuto, essendo chiaro il tuo intento di screditare la mia persona.
Ti ricordo che il sottoscritto, fin dalla prima esperienza politica da consigliere di opposizione, ha sempre fatto della trasparenza il suo pane quotidiano, pretendendo, anche attraverso battaglie politiche, l’utilizzo di mezzi che potessero garantire la più ampia pubblicità e diffusione delle sedute di consiglio comunale, quali appunto la stenotipia e le registrazioni audio-video.
In costanza con i valori che mi hanno da sempre contraddistinto, non ho mai negato alcuna autorizzazione alla registrazione video delle sedute consiliari, e ne tantomeno verrà fatto per la seduta di questa sera.
Pertanto, ti invito, nel pieno rispetto delle persone che ti seguono, a non divulgare notizie infondate, prima delle opportune e personali verifiche.
Infine, nonostante la presenza delle riprese audio-video e pur avendo già opportunamente preannunciato alla città con manifesti regolarmente affissi, l’odierna seduta consiliare, rinnovo l’invito ai cittadini ad essere presenti numerosi questa sera.

Il Presidente del Consiglio Comunale
Angelo RENNELLA