Risposta del Presidente del Consiglio Comunale RENNELLA sulla richiesta di Convocazione del Consiglio Comunale sulle ZONE B

Risposta del Presidente del Consiglio Comunale RENNELLA sulla richiesta di Convocazione del Consiglio Comunale sulle ZONE B

Il presidente del Consiglio Comunale, Angelo Rennella in risposta alla richiesta di convocazione del consiglio comunale per discutere le problematiche delle Zone B e in risposta alla notizia apparsa in data odierna sui social network,

Chiarisce quanto segue:

I Consiglieri Comunali firmatari della richiesta di convocazione del Consiglio Comunale, hanno indirizzato la missiva al sottoscritto in qualità di Presidente del Consiglio Comunale.

Si precisa che, in base al regolamento Comunale e precisamente l’articolo 21 comma 3 dispone che,
le richieste vanno indirizzate al Sindaco, il quale provvede ad informare la giunta e a trasmettere gli atti al Segretario generale per l’apertura della relativa istruttoria, conclusasi la quale positivamente, il Sindaco provvede a trasmettere tutto al Presidente del Consiglio Comunale.

Precisando che il ruolo del Presidente del Consiglio Comunale, nell’esercizio delle sue funzioni è quello di garante di tutta l’assise, e per dimostrare DEFINITIVAMENTE, che è chiara volontà dell’Amministrazione di discutere quanto prima le problematiche delle ZONE B, comunica che in data odierna ha provveduto ad inviare richiesta, che si allega, direttamente al Sindaco, ai Consiglieri Comunali richiedenti e alla Segreteria Generale per i dovuti adempimenti.

Il Presidente del Consiglio Comunale
Angelo RENNELLA

VISUALIZZA RICHIESTA
Richiesta Consiglio comunale